NEWS ANSA

PRESENTAZIONE FONDITALIA

Il Fondo Formazione Italia (in sigla FondItalia) – Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua – è un organismo di natura associativa promosso dalla Confederazione datoriale FederTerziario – Federazione Italiana del Terziario, dei Servizi, del Lavoro Autonomo e della Piccola Impresa Industriale, Commerciale ed Artigiana – e dalla Confederazione Sindacale UGL – Unione generale del Lavoro – attraverso uno specifico Accordo Interconfederale che riguarda tutti i settori economici, compreso quello dell’agricoltura.

FondItalia ha come fine:

  • il finanziamento delle attività formative per i lavoratori delle imprese aderenti a livello aziendale, territoriale, settoriale e/o tematico;
  • la promozione di iniziative propedeutiche direttamente collegate all’offerta formativa animata e sostenuta dal Fondo; inoltre Fonditalia promuove e finanzia piani formativi aziendali, nazionali, territoriali e settoriali per:
  • azioni individuali di formazione continua dei lavoratori dipendenti;
  • attività di sostegno per la realizzazione dei piani formativi;
  • monitoraggio e valutazione del fabbisogno formativo e delle attività realizzate;
  • interventi per la qualificazione e la riqualificazione di figure professionali di settore e dei lavoratori a rischio di esclusione dal mercato del lavoro.

 

A Fonditalia aderiscono ad oggi circa 90.000 aziende per un totale di 500.00 lavoratori, per i quali sono stati approvati oltre 2.000 progetti formativi, grazie a canali di finanziamento che soddisfano le esigenze sia delle piccole e medie imprese, attraverso il Conto Aziende, che di quelle medio –grandi, che possono anche utilizzare il sistema del Conto Formativo.

Attraverso l’utilizzo di fondi interprofessionali l’aggiornamento e la formazione del personale non comporta nessun costo per impresa.