News

Chiamata del lavoro intermittente.

L’art. 34, comma 54 del D.L. n. 179/2012 (c.d. Decreto Sviluppo bis, convertito dalla Legge 221 del 17 dicembre 2012) ha modificato la disciplina in materia di lavoro intermittente, eliminando la possibilità che la chiamata del lavoratore possa essere comunicata alla competente Direzione Territoriale del Lavoro anche mediante FAX (modalità prevista dall’articolo 35, comma 3-bis, del D.L.vo n. 276/2003).
Il datore di lavoro potrà effettuare la chiamata del lavoro intermittente secondo diverse modalità:
•PEC
•EMAIL
•SMS
•WEB

Print Friendly, PDF & Email