NEWS ANSA

APPRENDISTATO

images Appren

Federterziario e i suoi partner sono specializzati nell’erogazione della formazione agli apprendisti per tutti i contratti collettivi ed è in grado di offrire assistenza sia ai consulenti al fine di attivare contratti di apprendistato sia alle aziende per l’erogazione della formazione.

Metteremo a disposizione dei singoli Consulenti del Lavoro l’esperienza e la competenza consolidata del Nostro staff organizzativo sia al momento di curare gli adempimenti inerenti l’osservanza dell’obbligo formativo dell’apprendistato professionalizzante sia al momento della successiva assegnazione del singolo apprendista al percorso formativo di competenza.

È noto che l’elemento caratterizzante dell’apprendistato è rappresentato dal fatto che il datore di lavoro, nell’esecuzione dell’obbligazione posta a suo carico, è tenuto ad erogare, come corrispettivo della presentazione di lavoro, non solo la retribuzione, ma anche la formazione necessaria all’acquisizione delle competenze professionali o alla riqualificazione di una professionalità. Questi due oneri hanno pari valore e non sono tra loro alternativi o accessori.

La disciplina del contratto di apprendistato è stato oggetto di diversi interventi legislativi: l’ultimo, in ordine temporale, è rappresentato dal Decreto Legislativo 81/2015 nel quale è confluito il precedente Testo Unico con alcune novità.

L’applicazione della nuova normativa può far nascere l’esigenza, da parte delle aziende, del supporto di professionisti per una corretta applicazione delle normative per ciò che concerne le tre tipologie di contratti di apprendistato, diverse per finalità, soggetti destinatari e profili normativi

  • Apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione  secondaria  superiore  e  il  certificato  di specializzazione tecnica superiore;

Questa tipologia di contratto è destinato a soggetti della fascia d’età compresa tra i 15 e i 25 anni in tutti i settori di attività. La regolamentazione dei profili formativi di questa tipologia di apprendistato è rimessa alle Regioni e alle Province autonome di Trento e Bolzano.

  • Apprendistato professionalizzante;

Questo tipo di contratto ha l’obiettivo di far conseguire una qualifica professionale ai fini contrattuali. Possono essere assunti, in tutti i settori di attività, pubblici e privati, i soggetti di età compresa tra i 18 e i 29 anni.

 

  • Apprendistato di alta formazione e di ricerca.

Anche in questo caso la finalità del contratto di assunzione è il conseguimento di un titolo di studio universitario e di alta formazione, compresi il dottorato di ricerca, i diplomi rilasciati dagli istituti tecnici superiori (ITS), nonché il praticantato per l’accesso alle professioni ordinistiche.

Sono destinatari del contratto tutti i soggetti di età compresa tra i 18 e i 29 anni